Ferrari 290 MM vincitrice Mille Miglia 1956 – (PRONTA CONSEGNA)

264,74  iva Inclusa

Disponibile (ordinabile)

Descrizione

Codice Prodotto BBRC1818
Produttore
Tipologia prodotto Modellismo da Collezione
Altezza in cm 1/18
packaging

Confezione Vetrina

 


Progettata in funzione della Mille Miglia 1956 e destinata a sostituire la 860 Monza, la Ferrari 290 MM fu costruita in quattro esemplari.
In questo periodo la Ferrari acquistò il reparto corse della Lancia che si occupava di Formula 1, e con esso arrivarono Vittorio Jano, Vittorio Bellentani ed Andrea Fraschetti. I tre ingegneri progettarono un V12 che si basava su quelli progettati dei tecnici Ferrari Aurelio Lampredi e Gioacchino Colombo, prendendo le caratteristiche migliori del motore a “corsa lunga” del primo e di quello a “corsa corta” del secondo
La 290 MM fu subito vincente: prima alla Mille Miglia del 1956 con Eugenio Castellotti – seguita dalle due 860 Monza di Collins e Musso – e quarta (Indistruttibile) con Manuel Fangio.

 


Serie Limitata – 200pcs